06/02/13

Quanti modi di fare e rifare i Sockerbullar


Ho inseguito questo contest per tutto lo scorso anno senza riuscire a parteciparvi. Una volta mi dimenticavo di controllare per tempo la ricetta del mese e non riuscivo a prepararla per tempo. Altre volte mi documentavo, preparavo la ricetta, facevo le foto, ma alla fine il giorno previsto per la pubblicazione passava ignorato. Qualche ricetta l'ho poi pubblicata comunque, a volte anche associandola ad altri contest. Ma mi è sempre dispiaciuto perdere l'occasione di partecipare ad uno dei contest che trovo più interessanti. Quest'anno mi sono imposta di prestare attenzione e partecipare per tempo. Per dare concretezza a questo mio proposito colgo l'occasione di provare con la prima ricetta. I bomboloni proposti da Quanti modi di fare e rifare  a partire da  My italian smorgasbord sembrano veramente golosi e mi piace molto il fatto che siano cotti al forno e non fritti. Io introduco come variante l'utilizzo del lievito liquido, che ormai sostituisce sempre il lievito di birra nella mia cucina. Devo dire che il risultato è stato eccellente.
I bomboloni sono riusciti fragranti, croccanti esternamente e perfettamente aerati all'interno. Mangiati ancora tiepidi, cosparsi con burro e zucchero a velo come consiglia l'originale, sono veramente buoni. Un'altra differenza sta nella farcitura, che io ho fatto dopo la cottura, ho temuto che mettendola da crudi sarebbe poi fuoriuscita, li ho quindi farciti con la siringa, appena intiepiditi. Come si può notare ho dimezzato le dosi per questioni di opportunità, meglio non averne troppi in giro per casa.
Per prima cosa ho preparato il poolish come ho fatto qui.
Preimpasto
250 gr di latte
80 gr di poolish
13 gr di zucchero semolato
300 gr di farina
Nella planetaria mettere il lievito, il latte, lo zucchero, aggiungere la farina ed impastare a velocità sostenuta finché l'impasto risulta omogeneo. L'ho fatto lievitare in forno, appena riscaldato, per circa 4/5 ore, dall'ora di pranzo fino all'ora di cena.
Impasto finale
Tutto il preimpasto
100 gr di burro
75 gr di zucchero semolato
13 gr di zucchero a velo vanigliato
3 tuorli d’uovo
300 gr di farina
Nella planetaria versare il preimpasto, la farina e lo zucchero. Far andare la planetaria a velocità media, finché l'impasto sembra amalgamato. Aggiungere i tuorli, uno alla volta, aspettando che il primo sia assorbito prima di mettere il seguente. Unire il burro a piccoli pezzi, e continuare ad impastare finché non risulta perfettamente liscio e senza grumi. Lasciar lievitare in una ciotola appena unta d’olio per tutta la notte.
La mattina riprendere l'impasto lievitato e prelevare dei pezzetti di circa 50 gr da lavorare schiacciandoli per appiattirli ed allungarli in una forma rettangolare. Riprendere il lato più corto ed arrotolare l'impasto su se stesso a formare un cilindro, appiattirlo e arrotolarlo una seconda volta. A questo punto piegare gli estremi del cilindro ottenuto al di sotto e cercare di dargli una forma a palla. La procedura si può vedere qui. Man mano che si ottengono le pallette disporle su una teglia ricoperta di carta da forno. Una volta terminato l'impasto lasciar riposare le pallette fino all'ora di cena. Preriscaldare il forno 220° ed infornare i bomboloni per circa 10 minuti. Una volta cotti lasciarli intiepidire e farcirli tramite la siringa con la crema preparata in precedenza.
Crema pasticcera al limone
250 gr di latte
1 tuorlo d’uovo
80 gr di zucchero semolato
30 gr di amido di mais
la scorza di 1/2 limone, non trattato
Prepararla mentre lievita il primo impasto. In un pentolino rompere il tuorlo ed aggiungere lo zucchero. Frullarlo per qualche minuto con la frusta. Aggiungere l'amido di mais ed il lattea piccole dosi, in modo da rendere il composto liquido e senza grumi. Aggiungere la scorza di limone tagliata in strisce per il lungo. Cuocere finché inizia il bollore e spegnere dopo un minuto. Lasciarla freddare coperta con un pezzo di pellicola a contatto con la superficie della crema.
 
Con questa ricetta partecipo all'iniziativa Quanti modi di fare e rifare di febbraio 2013
 

43 commenti:

  1. Che stupendi Sockerbullar!!!
    Grazie della tua partecipazione carissima Paola.
    Mi fermerei volentieri a mangiarne qualcuno, ma devo proseguire il mio goloso giro ;-)
    Felice carnevale e buon secondo anniversario alla nostra iniziativa :))))
    Appuntamento al 6 marzo con la Pastiera di maccheroni
    Un abbraccio!

    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Piacere di conoscerti. mi sono iscritta tra i tuoi lettori e spero che parteciperai anche alle prossime uscite dalla cuochina...c'è da divertirsi sai???

    buona cucina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Ho ricambiato la visita...bellisssimo lo sfondo del blog e tutto quello che c'è dentro....quest'anno m'impegno a partecipare sempre..ci si rivede di sicuro!

      Elimina
  3. Che brava!!
    Io non ho mai usato il lievito liquido e visto che sono intollerante al lievito di birra, credo sia giunta ora di usarlo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa di si qui sul blog, ma anche ovviamente sul web, trovi tantissimi consigli per un sicuro sucesso!
      A presto!

      Elimina
  4. Ciao piacere. Anche io li ho trovati ottimi.
    Ti sono molto bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta! sono passata a trovarti,mi sono iscritta ma per oggi non riesco a dire la mia sui tuoi bellissimi bomboloni...maci riprovo...
      A presto!

      Elimina
  5. Paola, ma sei una licoli dipendente anche tu?
    Che tipo usi? Uno alla frutta oppure quello da conversione?
    Io ed Ornella lo facciamo lavorare molto.
    Vedi le ricette basi con licoli della Cuochina, prova a fare qualcosa seguendo quello che dice lei. Vedi qua quante cose abbiamo già fatto.
    A proposito, belli i tuoi sockerbullare.
    Alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, ti seguo da tanto e mi fa un'enorme piacere trarti da me! Il mio licoli è a base di yogurth...all'inizio ho provato con l'acqua di macerazione della frutta ma non riuscivo a farlo pertire..adesso ho un pò paura a fare nuovi esperimenti, ma chissà...Alcune delle vostre ricettemi sono già note ma ci passo presto per un nuovo spunto.
      A prestissimo!!

      Elimina
  6. i bomboloni hanno richiamato un po' tutti! deliziosi con la crema al limone! ciaoo

    RispondiElimina
  7. ciao Paola, piacere di conoscerti, questo mese ho avuto dei problemi, ero in grande ritardo e ieri sera ho deciso di friggerli, non sembra ma si fa prima, non volevo neppure partecipare, poi stamani, senza neppure scrivere il post ho pubblicato, ma li rifaccio al forno, mi fa piacere averti conosciuto, poi mi giro il tuo blog...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta..il fatto che non amo friggere non significa che non aprezzi la versione che ne hai fatto tu..anzi..se li avessi avuti davanti...e comunque ti capisco..nemmeno io sono un drago con le scadenze dei contest..ma quest'anno m'impegno!!
      Alla prossima!

      Elimina
  8. eccomi qua! buoniii i tuoi bombolonssss!!!complimenti davvero ciao alla prossima!

    RispondiElimina
  9. Quella crema li rende ancora più golosi. Complimenti.

    RispondiElimina
  10. ne ruberei volentieri uno....questo impasto è stata una soddisfazione!
    buon proseguimento
    spery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si però anche i tuoi...li ho appena visti ed ho ancora l'acquolina in bocca!!
      Alla prossima!!

      Elimina
  11. lastufaeconomica6 febbraio 2013 18:32

    Buonissima la crema al limone, dà un non so che di sapore diverso.
    BRAVA
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Ciao Paola, sono veramente belli anche i tuoi bomboloni! Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  13. Benvenuta Paola,
    squisiti anche i tuoi bomboloni!

    RispondiElimina
  14. Ciao Paola, piacere di conosceri e benvenuta nella nostra bella compagnia!
    Buonissimi anche i tuoi bomboloni!
    A presto!
    Marina

    RispondiElimina
  15. Ciao! passo a ricambiare la visita... e scopro un bellissimo blog.... intanto complimenti per la tua versione... stupendi davvero... e poi quella crema al limone..... slurposissima!
    Ma vogliamo parlare del nome del tuo blog??? Mi ha fatto troppo ridere... ahahhah... Pinko Panino.... ahahahhah Bello bello bello... ti seguo davvero con gusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta..mi sa che i bomboloni sono usciti benissimo in tutte le versioni....mi fa piacere di averti fatto fare due risate!!
      A presto!

      Elimina
  16. Piacere di conoscerti e benvenuta! E' davvero una bella iniziativa e si impara tante cose è un peccato perdersela... complimenti per le tue opere, la crema di limone ci sta benissimo! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anche per me è un piacere conoscerti e riuscire finalmente a far parte di questa iniziativa!!
      Alla Prossima!!

      Elimina
  17. Buoni, buoni! davvero fantastici! Da rifare assolutamente poi!
    Un bacio

    http://lemilleunapassione.altervista.org/

    RispondiElimina
  18. Veramente meravigliosi e golosissimi! Se ti va vieni a trovarmi e partecipa al mio linky party "La cucina di una volta"! A presto
    Pamela
    http://www.lavitafrugale.com/

    RispondiElimina
  19. non i ho mai fatti:-( perciò il mio sarà un fare...
    grazie per la condivisione di questa "bomba" da leccarsi i baffi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te li consiglio assolutamente, con tutte le variazioni nel ripieno che la tua fantasia produce!!
      Un abbraccio!!

      Elimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto un casino coi commenti scusa ... comunque passavo di qui per il premio e vedendo questa ricetta mi sono persa ... che meraviglia!!! posso avere questi in cambio del premio?

      Elimina
    2. ...mi farebbe piacere dividerli con te...magari la prossima volta...non ne sono rimasti....:((

      Elimina
  21. Bravissima Paola! che foto golose! piacere di conoscerti per questa iniziativa delle quantiste! Ti saluto con un a rileggerci prestissimo, serena notte♥

    RispondiElimina
  22. piacere Paola...bellissima questa iniziativa dei quanti vero?
    Molto golosi anche i tuoi bomboloni e la tua farcitura.....a presto
    fra

    RispondiElimina
  23. belli!!!!! spumosi e morbidi, come gli darei un morzetto!! Mi hai fatto proprio venire fame :) grazie per la ricetta!! un bacione e buon week!!
    Elly

    RispondiElimina
  24. Vorrei rispondere a tutte, ma ho un collegamento di m.....chiedo scusa a tutte voi a cui non riesco a rispondere singolarmente come vorrei...ma non demordo..

    RispondiElimina
  25. tranquilla x la connessione ci passiamo un po tutti :)... p.s. anche tre :D ciao cara!

    RispondiElimina
  26. Paola!!! eccomi qui beata e felice tra questi bomboloni!!!
    Fritti o al forno....se ce li avessi davanti.....!!!!!!!
    Mi sono unita ai tuoi lettori fissi e ti sei meritata un bel g+ al tuo blog!!!
    Non perdiamoci di vista!
    bianca

    p.s.: io sono un "disastro" con le date dei contest ed i premi... ! le mie buone intenzioni spesso sono sopraffatte dai problemi di vita quotidiana che non si possono post-datare!!!! un forte abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta!!Sono contenta del fatto che ti sia trovata bene!! Capisco perfettamente il problema del rispetto delle date...anche io mi incarto abbastanza facilmente, per quest'anno ho deciso di seguirne due con attenzione, durano tutto l'anno con scadenza mensile...poi se proprio la fortuna mi aiuta per qualche altra partecipazione...
      A presto!!

      Elimina
  27. Originali i bomboloni al forno...hanno proprio un bell'aspetto!! Complimenti per il blog!CIAO Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia! Benvenuta! Grazie per i complimenti, ora vengo a curiosare da te!!
      A presto!

      Elimina
  28. cara ci credi che solo ora ho la lucidita' di venire a vedere i tuoi bellissimi sockerbullar? con la creama al limone, ma che meraviglia! ti sono venuti veramente gonfissimi e l'idea della siringa prima o poi te la copio visti i risultati. bravissimissima!

    RispondiElimina